COMUNICATI STAMPA

Mezzovico, 6 marzo 2008

Doverose precisazioni da parte di ASLASI

SCARICA PER INTERO IL DOCUMENTO

 

ASLASI ( Associazione Sclerosi Laterale Amiotrofica Svizzera Italiana ) è stata fondata nel gennaio 2006 con lo scopo di far conoscere ed informare la popolazione sulla sclerosi laterale amiotrofica ( SLA ); aiutare e sostenere in varie forme i malati di SLA; favorire la ricerca e la sperimentazione sulla SLA; organizzare seminari e conferenze in tale ambito.

ASLASI informa di avere assunto un’infermiera con il compito specifico di valutare  i bisogni dei singoli malati a domicilio. ASLASI è in trattativa con un istituto ospedaliero ticinese specializzato in riabilitazione, al fine di garantire trattamenti ambulatoriali specifici per la SLA.

ASLASI precisa che si dissocia nettamente dalle iniziative di un’altra associazione attiva in Ticino ed in Europa che propone terapie con cellule staminali in Cina, siccome tali terapie non sono ancora scientificamente riconosciute per la cura delle SLA ed i pazienti non devono essere raggirati con il  miraggio della guarigione tramite “ viaggi della speranza” in Cina.

ASLASI già collabora ed intende potenziare questa collaborazione con ospedali, cliniche, neurologi, medici di famiglia, servizi di assistenza e cure a domicilio, servizi Hospice di cure palliative per garantire un’assistenza più completa ai malati di SLA.

* * *

Ringraziamo i mass media per l’attenzione e lo spazio che vorranno dedicare a questa comunicazione di ASLASI.

Comments are closed.